All for Joomla All for Webmasters

Il secondo start sarà un affare gardesano. L’indiscussa regina della mountain bike collocata nel bacino del Garda rimetterà tutti a dura prova dopo poche settimane dallo start ufficiale del circuito.

 

Dopo la South Garda bike il testimone passerà il 15 aprile alla Mtb Garda Marathon, una corsa che non ha bisogno di particolari presentazioni. Logistica e servizi a misura di atleta ed un percorso, quello gardesano, che ben risponde alle caratteristiche che i biker esigenti ricercano. Il tracciato è infatti ben strutturato, con una varietà di salite, discese, single-track e zone a carreggiata ampia che esalteranno le caratteristiche di ogni ciclista. I punti di ristoro dislocati lungo il percorso, sempre ottimamente forniti, e il ristoro finale permettono a tutti i partecipanti di ricaricare le pile durante e dopo la loro fatica.

 

Il paesaggio, infine, offre scorci incredibili anche a partire dalle quote più basse. Nelle precedenti edizioni, i sentieri in costa sul monte Luppia e poi la salita verso e oltre San Zeno di Montagna lasciavano senza fiato tutti i coraggiosi che si inerpicavano lungo il Monte Baldo facendo scoprire un panorama fantastico che valeva tutta la fatica fatta per conquistare la cima; Attendiamo news ufficiali dall’organizzazione per sapere con certezza cosa ha in riservo l’edizione in programma per il 2018.

 

Lo staff del Trek-Zerowind vi invita a seguirlo sulla pagina Facebook, Twitter e Instagram #trekzerowindoffroadchallenge

 


Marco Gaetani I
Ufficio Stampa

Il challenge partirà come tradizione con una classicissima. Le conferme di una competizione spettacolare che taglierà il simbolico nastro sulla nuova stagione giungono dalla terra mantovana.  

Un nuovo anno di corse si apre con due classiche delle ruote artigliate, entrambe collocate nel bacino del Garda: la South Garda di Medole (MN) in programma per l’ 11 marzo e la MTB Garda Marathon del 15 aprile. Sarà ancora una volta infatti, la sponda Bresciana del lago con la South Garda bike che aprirà, come tradizione, il sipario sull’edizione 2018 del Trek Zerowind Mtb Challenge. Una passerella “primaverile” che si sposa con le esigenze dei bikers più ambiziosi senza trascurare le pretese degli accompagnatori. Due prove a poco più di un mese l’una dall’altra per cominciare la stagione con la giusta intensità.

Sarà la dodicesima edizione quella della South Garda bike, il comitato organizzatore del Pedale Medolese è già assiduamente al lavoro per dare vita, ancora una volta, ad un evento di grande spettacolo di sport e divertimento. Dopo il lungo letargo agonistico ed un’intensa preparazione invernale la competizione mantovana sarà senza dubbio quanto di meglio un biker possa scegliere per il ritorno alle gare. A fare la differenza sono la particolarità dei suoi tracciati, lunghi e veloci, con la giusta dose di difficoltà e dislivello, accompagnati poi, dal clima tipicamente mite della primavera. Un evento prestigioso che, anno dopo anno cresce anche grazie alla costante che lo rende assoluto protagonista nel movimento nazionale off-road, la partnership con il Trek Zerowind Mtb Challenge.

Il primo appuntamento con gli specialisti delle lunghe distanze che daranno  spettacolo e momenti di sport indimenticabili è fissato all’ 11 marzo, una data che gli amanti della mountain bike, quella vera, hanno già cerchiato in rosso sul loro calendario eventi. Lo staff del Trek-Zerowind che ritornerà nei prossimi giorni con importanti novità. Non sono ancora state svelate tutte le novità per il 2018 ma abbiamo la certezza che le sorprese non sono finite. Rimanete collegati e seguiteci sulla pagina Facebook, Twitter e Instagram #trekzerowindoffroadchallenge.

 

Marco Gaetani I Ufficio Stampa  

Ad una manciata di albe della presentazione ufficiale il circuito si rivolge al panorama nazionale della mountain bike con una pellicola che vi farà rivivere una sfida senza precedenti. Il punto di vista degli organizzatori.

Men at Work per organizzatori ed addetti ai lavori contraddistinti dall’inconfondibile marchio #TrekZerowindMtbChallenge. La stagione delle competizioni si è ormai conclusa, alle porte però, c’è già un ‘Trek Zerowind’ fortemente motivato che, vantando il privilegio di accumunare alcuni tra i più importanti appuntamenti sportivi nazionali della mountain bike, conferma per il 2018, la sua presenza con un look decisamente rinnovato. Un impronta nuova che lascerà il segno, siamo agli ultimi dettagli, quelli che fanno la differenza. Prima della voce dei coordinatori del circuito vi proponiamo un breve video che riassume la passione non solo per la mountain bike ma anche per le sfide, quelle vere.

https://www.youtube.com/watch?v=ccdDVQRXROA

Alessandro Capella: “La crescita organizzativa abbinata alla sintonia del nostro gruppo di lavoro con ormai diversi anni di attività organizzativa, ha permesso di creare un circuito completo e ben rodato. Siamo sempre stati attenti nel considerare i suggerimenti che ci arrivano dall'ambiente e questo è un valore aggiunto a cui continueremo a dare la giusta attenzione”. Ennio Decio con voce ferma aggiunge: "E’ stata una grande stagione quella appena conclusa – e continua – abbiamo fatto un buon lavoro e abbiamo gli giusti stimoli e la voglia di fare qualcosa di ancora migliore”.
Non sono ancora state svelate preview per il 2018 ma abbiamo la certezza che in cantiere c’è qualcosa che racconta di adrenalina, fatica, sudore, vittorie, sconfitte ed emozioni. Rimanete collegati e seguiteci sulla pagina Facebook, Twitter e Instagram #trekzerowindoffroadchallenge.

Il Challenge riparte con importanti novità, le prime arrivano già da un calendario rivisitato. Nei prossimi giorni il via ufficiale alle iscrizioni ed è già grande fermento dietro le quinte del circuito creato a misura di biker.

Il Trek-Zerowind riscende in campo più carico e motivato che mai proponendo per il 2018 un calendario rivisitato che conta l’ingresso di una nuova prova senza però variare il numero complessivo delle tappe. Sette regine della mountain bike che da marzo a settembre, un po’ come tradizione, con il lancio di una sfida ambiziosa, daranno appuntamento a tutti i bikers veri che decideranno di misurarsi sui percorsi sterrati più rinomati d’Italia.

IL CALENDARIO:
Un calendario rivisitato lascia spazio all’ingresso di una nuova sfida che prende il posto dell’uscente Val di Sole Marathon mantenendo tuttavia un ottimale equilibrio tra le prove ben distanziate tra loro, una al mese per facilitarne la partecipazione eccezione fatta per maggio, dove le competizioni saranno due. L’obiettivo del Trek-Zerowind Mtb Challenge rimane dunque una costante che si concretizza nel riconfermarsi ancora una volta al panorama nazionale delle ruote grasse appagando tutti i partecipanti, anche i più esigenti ed ambiziosi che vogliono emergere senza però trascurare tutti coloro che vogliono pedalare immersi nella natura. Ma quale sarà la nuova prova che prima non c’era? E’ un evento toscano, nel 2018 spegnerà la sua trentesima candelina e teatro dell’evento sarà il territorio della provincia di Prato, una sottile striscia di terra confinante a ovest con la provincia di Pistoia, a sud e a est con la provincia di Firenze e a nord con l’Emilia Romagna. Si, avete capito bene, stiamo parlando della granfondo “Da Piazza a Piazza” che si celebrerà il 27 maggio e segnerà il virtuale giro di boa del circuito. Le novità non finiscono però qui, il calendario conterrà anche la sfida Marathon tricolore, un importante privilegio tutto piemontese. Inutile ricordare che teatro di ogni singolo evento marchiato Trek-Zerowind Mtb Challenge, saranno scenari mozzafiato dove i protagonisti sarete solo voi, ma questo, come già risaputo, da anni è una concreta certezza. Non perdete altro tempo, cerchiate in rosso sul vostro calendario questi appuntamenti e regalatevi una stagione da sogno…

11-03-2018 - South Garda Bike - Medole (Mn) - www.southgardabike.it
15-04-2018 - MTB Garda Marathon - Garda (Vr) - www.mtbgarda.it
06-05-2018 - Conca d’Oro - Odolo (Bs) - www.mtbconcadoro.com
27-05-2018 - Da Piazza a Piazza - Prato (Po) - www.dapiazzaapiazza.it
10-06-2018 - 100 km dei Forti - Lavarone (Tn) - www.1000grobbe.it
01-07-2018 - Assietta Legend - Sestriere (To) - www.assiettalegend.it
02-09-2018 - Marathon Bike d.Brianza - Casatenovo (Lc) -        www.marathonbike.com

Lo staff del Trek-Zerowind che ritornerà nei prossimi giorni con importanti novità, augura a tutti buone pedalate ricordando che le iscrizioni saranno ufficialmente aperte dal 30 novembre. Non sono ancora state svelate tutte le novità per il 2018 ma abbiamo la certezza che in cantiere c’è qualcosa che racconta di adrenalina, fatica, sudore, vittorie, sconfitte e soprattutto emozioni. Rimanete collegati e seguiteci sulla pagina Facebook, Twitter e Instagram #trekzerowindoffroadchallenge.