DA MONTERIGGIONI A GARDA E DOMENICA SI CORRERA’ A MEDOLE


Dopo Monteriggioni e Garda questo weekend i riflettori si spostano in terra mantovana, tutto pronto per la regina delle competizioni da correre tutta d’un fiato.

E’ la sponda Bresciana del lago a fissare il terzo appuntamento del Trek Zerowind Mtb Challenge con una classica delle ruote artigliate collocata nel bacino del Garda: la South Garda di Medole (MN) in programma per domenica 22 maggio 2022, una passerella “primaverile” che si sposa con le esigenze dei bikers più ambiziosi.

Sarà quest’anno, la quindicesima edizione, quella della South Garda bike, il comitato organizzatore del Pedale Medolese è pronto, ancora una volta, a dare vita ad un evento di grande spettacolo, sport e divertimento. A fare la differenza sono la particolarità dei suoi tracciati, lunghi e veloci (56 km – 957 dsl marathon e 30 km – 529 dsl cross country), con la giusta dose di difficoltà e dislivello. Stiamo parlando di un evento prestigioso che anno dopo anno è cresciuto, tra le altre anche grazie alla partnership con il Trek Zerowind Mtb Challenge che lo rende assoluto protagonista nel movimento nazionale off-road.

IL RIEPILOGO DELLE CLASSIFICHE DI CIRCUITO:

Il cambio maglia, con la Mtb Garda bike era arrivato in tutte le categorie fatta eccezione per la categoria M4 in cui si era confermato leader Luca Zampedri (team Todesco) e la categoria M7/8 difesa a denti stretti da Leonardo Arici (Racing Rosola Bike).

Adriano Caratide del Tabros Racing team, terzo tra gli Open è il nuovo leader nella categoria come Vittoria Pietrovito, prima donna al traguardo di Garda e portacolori della Omap Cicli Andreis. Nella classifica femminile poi, era stata Simona Ongari del Biciscout Racing Team a conquistare la maglia del Trek Zerowind Mtb Challenge. Le categorie ELMT-M1-M2 sono state un affare del team Todesco, a tenere alta la bandiera e i colori della società ci hanno pensato rispettivamente Elia Lorenzi, Gabriele Depaul ed Efrem Bonelli.  

Il leader della categoria M3 ricordiamo, è Claudio Reggianini del team Verniabike, la categoria M5 invece è un affare del Bike team 53.3 che riporta la firma di Michele Gallina, nella categoria M6 poi, a primeggiare era stato Stefano Salsi del team Sqadrareggio.    

In testa alla classifica di squadra, il Team Todesco (242684 punti) seguito a ruota dal Ciclissimo Bike team (121100 punti), terza piazza invece per Cicli Taddei (94408 punti).

INFO TECNICHE:

Sarà possibile effettuare la verifica tessere e il ritiro del numero di gara in Piazza Vittoria, già da sabato 21 maggio (dalle ore 15:00 alle ore 18:00) mentre domenica 22 maggio (dalle ore 07:00 alle ore 08:00). Lo START è fissato alle ore 09:00 per la Marathon mentre invece alle ore 09:20 per il cross country, le premiazioni invece avranno inizio alle ore 14:00.

La carovana del Trek Zerowind Mtb Challenge vi dà appuntamento questo weekend in campo gara e vi invita a visitare il sito ufficiale della “South Garda Bike Dryarn” e il portale del Trek Zerowind Mtb Challenge dove tra le altre, dalla sezione “classifiche” potrete fare i conti con la vostra avventura. Se invece siete semplicemente curiosi di scorrere tra le nostre immagini, seguiteci sulla pagina Facebook ed Instagram #trekzerowindoffroadchallenge.