DOMENICA ANDRA’ IN SCENA IL SESTO STAGE FIRMATO MTB GARDA MARATHON


Il sesto e penultimo start sarà un affare, quest’anno gardesano. L’indiscussa regina della mountain bike collocata nel bacino del Garda rimetterà tutti a dura prova dopo la grande sfida per il tricolore. Il refresh sulle classifiche e tutte le info tecniche per non arrivare impreparati.

Dopo la Marathon bike della Brianza, la prossima domenica 10 ottobre, il testimone passa alla Mtb Garda Marathon, una corsa ideata a misura di biker, dall’instancabile  Maurilio Cavalieri, Presidente del “Velo Club Garda”, manifestazione, organizzatore e gruppo di lavoro che non ha certo bisogno di presentazioni. Logistica e servizi a misura di atleta ed un percorso, quello gardesano, che ben risponde alle caratteristiche che i biker esigenti ricercano. Il tracciato che si afferma con 58 km di lunghezza  e 2200 metri di dsl è ben strutturato con una varietà di salite, discese, single-track e zone a carreggiata ampia che, un po’ come da aspettative, esalteranno le caratteristiche di ogni ciclista. Il paesaggio, poi, offre scorci incredibili anche a partire dalle quote più basse. Nelle precedenti edizioni, i sentieri in costa sul monte Luppia e poi la salita verso e oltre San Zeno di Montagna lasciavano senza fiato tutti i coraggiosi che si inerpicavano lungo il Monte Baldo facendo scoprire un panorama fantastico che valeva tutta la fatica fatta per conquistare la cima; Ricordiamo che il percorso è visionabile online in 3D dalla sezione “percorsi” dell’inedito sito internet www.mtbgarda.it, portale rivisto e completamente rivoluzionato, con una grafica accattivante ed intuitiva.

LE CLASSIFICHE:

Siamo rimasti ai podi di altissimo livello sportivo della Marathon bike della Brianza disputatasi la scorsa domenica 5 settembre. Una grande classifica di fine estate ricca di conferme con Arias Cuervo e Mazzucotelli leader tra gli Open, Mandelli regina nella categoria femminile, Lorenzi titolato nella categoria ELMT, Valsecchi Toniello e Maiuolo leader rispettivamente tra gli M1 M2 ed M3. Tra gli M4 si era imposto Paniz, la categoria M5 era stata un affare di Sciarra mentre ci avevano pensano Bruschetti e Vassanelli a mantenere il primato tra gli M6 ed M7. Il colpo di scena era arrivato però nella classifica team con il Lissone Mtb che era avanzato sui Todesco quando a chiudere il terzetto ci avevano pensato gli Spacebikes.

I LEADER DEL TREK ZEROWIND MTB CHALLENGE:

OPEN: Arias Cuervo Diego Alfonso (Giant LIV)

DE: Mazzucotelli Simona (GS Massì Supermercati)

FEM: Mandelli Chiara (Spacebikes)

ELMT: Lorenzi Elia (Team Todesco)

M1: Valsecchi Matteo (Spacebikes)

M2: Tonello Alessandro (Lissone MTB)

M3: Maiuolo Alessandro (Lissone MTB)

M4: Paniz Luca (Spacebikes)

M5: Sciarra Marco (Team Marchisio Bici)

M6: Bruschetti Sandro (Bici e Sport)

M7+: Vassanelli Diego (Team Todesco)

CLASSIFICA TEAM:

LISSONE MTB                      455174 punti

TEAM TODESCO               436574 punti

TEAM SPACEBIKES            304739 punti

INFO TECNICHE:

Sabato 9 ottobre

Ore 10:00 – 18:00: Bike Village

Ore 15:00 – 18:30: Verifica licenze e ritiro numero di gara

Ore 19:00: Riunione Tecnica con i commissari di gara

Domenica 10 ottobre

Ore 7.00 – 7.40: Verifica licenze e ritiro numero di gara MTB Garda Marathon

Ore 7.00 – 9.30: Verifica licenze e ritiro numero di gara MTB Garda Granfondo

Ore 7.00 – 8.30: Apertura Area Team

Ore 8.00: Apertura griglie MTB Garda Marathon

Ore 8.30: Prima partenza MTB Garda Marathon

Ore 9.30: Aperture griglie MTB Garda Granfondo

Ore 10.00: Partenza MTB Garda Granfondo

Ore 12.00: Flower Cerimony maschile MTB Garda Marathon

Ore 12.45: Flower Cerimony femminile MTB Garda Marathon

Ore 13.00: Flower Cerimony maschile MTB Garda Granfondo

Ore 13.30: Flower Cerimony femminile MTB Garda Granfondo

Ore 14.30: Premiazioni finali MTB Garda Marathon / Granfondo

Cronometraggio:

Il servizio di cronometraggio sarà fornito da SMS, distributore ufficiale del marchio Winning Time. Ogni atleta dovrà essere munito del proprio Chip Winning Time per essere classificato. Sarà possibile utilizzare esclusivamente il “Personal Chip Winning Time” regolarmente ABILITATO per la stagione in corso, oppure il Chip Giornaliero valido per il solo evento.

E’ in cantiere un grande week-end, quello del 10 ottobre a Garda, dove saranno presenti tutti i grandi protagonisti del fuoristrada per dare vita ad una competizione spettacolare e di altissimo livello sportivo. Certamente le sorprese non mancheranno! Una sfida che i biker e i team del Trek Zerowind Mtb Challenge sapranno cogliere grazie alla proposta di una gara unica dotata di un percorso completo, panoramico, duro e soprattutto divertente.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito della manifestazione. Per info o semplice curiosità, visitate online il sito ufficiale del challenge senza dimenticavi di seguire la nostra pagina Facebook e Instagram #trekzerowindmtbchallenge.