IL TREK ZEROWIND MTB CHALLENGE RITORNA DOMENICA CON LA SFIDA PER VERI LEGGENDARI


Sestriere (TO): La grande mountain bike ritorna domenica al via dell’Assietta Legend, valida come quarto appuntamento di un Trek Zerowind Mtb Challenge pronto a portare i suoi atleti sul Colle di Sestriere, spartiacque tra le valli di Susa e Chisone. Era già stata anticipata una rivisitazione del tracciato con il consolidamento della strada che si inerpica sino a Cima Ciantiplagna che ne ha reso impraticabile il transito ma niente paura, confermati gli 85 km di lunghezza e 2697 mt dsl.. Sarà poi, non dimentichiamo, lo scenario già teatro delle Olimpiadi invernali di Torino 2006 la proposta di una corsa dove gli atleti del Trek Zerowind saranno chiamati a misurarsi in alta montagna, luogo dove nasce e trova il suo ambiente naturale la mountain bike.

Alla guida tecnico organizzativa dell’evento, due storiche organizzazioni come Tour dell’Assietta e Mountain Classic che forti di un bagaglio di esperienza sempre più ricco e solido rivolgono lo sguardo al colle di Sestriere per dare continuità all’esperienza maturata in un contesto di assoluta importanza. Leggendarie radici storiche e grandi successi organizzativi sono dunque il background comune del progetto Assietta Legend. L’esigenza di rivedere un tracciato dalla caratura internazionale, adatto ad una competizione di livello assoluto ed in grado di fare selezione scaturisce da una necessità tecnico-organizzativa. Il comitato organizzatore si è dunque adoperato per apportare le modifiche al tracciato senza snaturare le caratteristiche che ne fanno un percorso di alta montagna completo, spettacolare, panoramico, duro e soprattutto divertente. Rispetto al percorso delle precedenti edizioni è stato ridisegnato il primissimo tratto per aumentare la selezione.

IL PERCORSO RIVISITATO:

Le modifiche sono sostanzialmente nel primo tratto di gara che dopo il giro di lancio non vedrà la discesa in val Chisone ma dall’abitato di Sestriere si proseguirà sulla strada pedonale che conduce a Monterotta sino alla località Cialmette, risalendo poi al sentiero Bordin da percorrere sino ad arrivare in prossimità del Colle Basset; da qui si discenderà nuovamente a Sestriere per poi riprendere il tracciato originale. Ovviamente raggiunta Pian dell’Alpe si svolta subito per il Colle dell’Assietta evitando l’ascesa a Cima Cintiplagna che differenziava i due percorsi XCM e XCP.

NOVITA’ TRA I LEDER:

Passando ora alle classifiche, l’ultima ed impegnativa prova disputatasi a Lavarone, aveva visto Diego Arias Cuervo (Giant Polimedical) tagliare il traguardo per primo e Simona Mazzucotelli (Massì Supermercati) conquistare l’ambita maglia del circuito. La seconda “sorpresa” l’avevamo trovata nella categoria M1 con Gabriele Depaul, un affare di casa Spacebikes, per lui un’undicesima posizione assoluta sul percorso “marathon” ed il privilegio di indossare la maglia dei campioni del Trek Zerowind Mtb Challenge. C’era stato un cambio di guardia anche nella categoria M3 dove a fare la differenza era stato Alessandro Maiuolo pronto a difendere i colori del Lissone Mtb, tra gli M4 invece a salire sul podio era stato Luca Paniz del team Spacebikes. Confermata la categoria femminile con Chiara Mandelli (Team Spacebikes), elmt con Elia Lorenzi, M5 con Michele Bazzanella e M7/8 con Diego Vassanelli, un terzetto di casa Todesco. Le conferme erano arrivate anche tra gli M6 con un instancabile Sandro Bruschetti (Bici e Sport).

OPEN: Arias Cuervo Diego (Giant Polimedical)

DE: Mazzucotelli Simona (Massì Supermercati)

FEM: Mandelli Chiara (Team Spacebikes)

ELMT: Lorenzi Elia (Team Todesco)

M1: Depaul Gabriele (Team Spacebikes)

M2: Tonello Alessandro (Lissone MTB)

M3: Maiuolo Alessandro (Lissone MTB)

M4: Paniz Luca (Team Spacebikes)

M5: Bazzanella Michele (Team Todesco)

M6: Bruschetti Sandro (Bici e Sport)

M7/8: Vassanelli Diego (Team Todesco)

CLASSIFICA TEAM:

TEAM TODESCO               294607 punti

LISSONE MTB                      249231 punti

TEAM SPACEBIKES            185092 punti

E’ in cantiere un grande week-end, quello del 4 luglio a Sestriere, dove saranno presenti tutti i grandi protagonisti del fuoristrada per dare vita ad una competizione spettacolare e di altissimo livello sportivo. Certamente le sorprese non mancheranno! Una sfida che i biker e i team del Trek Zerowind Mtb Challenge sapranno cogliere grazie alla proposta di una gara unica dotata di un percorso di alta montagna, completo, panoramico, duro e soprattutto divertente.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito della manifestazione. Per info o semplice curiosità, visitate online il sito ufficiale del challenge senza dimenticare di seguire la nostra pagina Facebook e Instagram #trekzerowindmtbchallenge.