IL TREK ZEROWIND INCORONA I LEDER DOPO LA CORSA TRA I FORTI


Arias Cuervo e Mazzucotelli re e regina tra gli open, cambio di guardia nella categoria M1 con Depaul, Maiuolo primeggia tra gli M3 e Paniz indossa la maglia della categoria M4. Il team Todesco è in fuga ma in scia c’è il Lissone Mtb, terzo il team Spacebikes.

Archiviata con successo anche la terza tappa di un Trek Zerowind Mtb Challenge che con l’appuntamento di domenica tra gli altopiani di Lavarone, Luserna e Folgaria, si accinge ad oltrepassare il giro di boa del challenge. Dunque ancora quattro sfide all’appello a cui gli amanti delle lunghe distanze sono chiamati a rispondere presente.

Un vero e proprio colpo d’occhio – raccontano spettatori e organizzatori – lo spettacolo offerto dalla passione dei bikers pronti a darsi battaglia fra le fortezze dell’Alpe Cimbra”. Ad orchestrare l’evento, lo Sci Club Millegrobbe che anche per quest’anno, non ha concesso spazio a sbavature organizzative e, confermando il doppio menu di percorsi Classic e Marathon, ha dato vita ancora una volta ad un mix perfetto di lunga tradizione tra le centinaia di chilometri di percorsi off road disseminati per tutto il comprensorio.

NOVITA’ E CONFERME TRA I LEDER:

Veniamo ora alle classifiche, l’impegnativa prova ha visto Diego Arias Cuervo (Giant Polimedical) primo assoluto che taglia il traguardo dopo sole 03:56 e Simona Mazzucotelli (Massì Supermercati) che conquista l’ambita maglia del circuito. La seconda “sorpresa” la troviamo nella categoria M1 con Gabriele Depaul, un affare di casa Spacebikes, per lui un’undicesima posizione assoluta sul percorso “marathon” ed il privilegio di indossare la maglia dei campioni del Trek Zerowind Mtb Challenge. Cambio di guardia anche nella categoria M3 dove a fare la differenza è Alessandro Maiuolo che difende i colori del Lissone Mtb, tra gli M4 invece a salire sul podio è Luca Paniz del team Spacebikes. Confermata la categoria femminile con Chiara Mandelli (Team Spacebikes), elmt con Elia Lorenzi, M5 con Michele Bazzanella e M7/8 con Diego Vassanelli, un terzetto di casa Todesco. Le conferme arrivano anche tra gli M6 con un instancabile Sandro Bruschetti (Bici e Sport).

OPEN: Arias Cuervo Diego (Giant Polimedical)

DE: Mazzucotelli Simona (Massì Supermercati)

FEM: Mandelli Chiara (Team Spacebikes)

ELMT: Lorenzi Elia (Team Todesco)

M1: Depaul Gabriele (Team Spacebikes)

M2: Tonello Alessandro (Lissone MTB)

M3: Maiuolo Alessandro (Lissone MTB)

M4: Paniz Luca (Team Spacebikes)

M5: Bazzanella Michele (Team Todesco)

M6: Bruschetti Sandro (Bici e Sport)

M7/8: Vassanelli Diego (Team Todesco)

CLASSIFICA TEAM:

TEAM TODESCO               294607 punti

LISSONE MTB                      249231 punti

TEAM SPACEBIKES            185092 punti

Il circuito continua la sua corsa convocando i suoi atleti a misurarsi in alta montagna per una competizione di altissimo livello sportivo, l’Assietta Legend in calendario per il prossimo 4 luglio. Inutile ricordare che teatro dell’evento di questa competizione saranno scenari mozzafiato dove a fare da protagonista sarà la passione per la mountain bike, quella vera.

Il Trek Zerowind Mtb Challenge ritornerà nei prossimi giorni fornirvi ogni utile informazione che vi permetterà di non farvi trovare impreparati ai prossimi appuntamenti. Nel frattempo vi invitiamo a visitate online il sito ufficiale dove, dalla sezione “classifiche” potrete fare i conti con la vostra avventura. Se invece siete semplicemente curiosi di scorrere tra le nostre immagini, seguiteci sulla pagina Facebook e Instagram #trekzerowindoffroadchallenge.